Wanderlust | Written by Alessandra

treehotel_7

TREE HOTEL

treehotel_1

Decidere di mollare tutto per rifugiarsi nella natura incontaminata, spogliarsi di ogni costrizione e cibarsi di libertà. Decidere di scappare dalla città, dai marciapiedi perfetti, lineari, dalla sicurezza dei mattoni, uno sull’altro. Decidere che forse ci dobbiamo concedere del tempo per pensare e rigenerarci.

treehotel_2

Decidere di farlo lontano lontano, in una casa sull’albero, dove il cielo si colora anche la notte. Dove? In Svezia, al Treehotel. A 100km dall’ aereoporto di Luleà, a Harad, tre architetti hanno costruito cinque nidi.  Situate a 6 metri d’altezza, sono raggiungibili attraverso una rampa o ponte mobile. I loro nomi sono suggestivi ed evocano ricordi d’infanzia: Mirror Cube, Bird’s Nest, the Cabin, Blue Cone, the UFO, the Tree Sauna e Dragonfly. Impossibile resistere a trascorrere anche solo una notte in questi piccoli nascondigli, osservando indisturbati la magia della natura.

treehotel_5

Stay Tuned @ Treehotel

Alessandra Sutto

Comments are closed.

- INSTAlove -

- TWEETS -

Winter Holidays

Il nostro album vacanze è tornato e profuma di neve

Holidays: the best of

Il nostro album vacanze

Guarda come dondolo!

Summer remake e Amarcord sulla Riviera Romagnola

Bologna Imago Urbis

Un racconto attraverso immagini sublimi