Hot List | Written by Camilla

cover_os_shoes

SHOES HOROSCOPE

Ogni gentildonna che si rispetti lo sa, le scarpe dicono tutto di te. Se Saturno gravita pericolosamente nel nostro segno zodiacale è un problema, ma se la mattina non capiamo quale paia di scarpe sia più adatta al nostro outfit beh…questo è un vero disastro. Dobbiamo prendere una decisione, chiara e netta, dire da che parte stiamo. Non solo perché ciò è utile a noi donne per catalogare le nostre nemiche, ma anche per non incorrere nella spiacevole situazione di finire nella categoria sbagliata e dover reggere la parte della “tacchettina” a tutti i costi, con i vari cerotti che ne derivano. Per questo motivo, noi di ordinaryseaman abbiamo deciso di rendere più facile la vostra scelta, diteci da che parte state e vi diremo cosa ci si aspetta da voi.

#1. Nike resolution

E’ cosa di quest’anno. Le sneakers (soprattutto se bianche) sono un affare da sfilata. Siamo piene di immagini d streetstyle che ritraggono blogger e fashion editor correre di sfilata in sfilata indossando l’ultimo modello di runners Nike. Ci piace, soprattutto se abbinate con disinvoltura ad un paio di palazzo pants o ad una gomma plissè al ginocchio. Ma attenzione, da scelta anticonformista la scarpa sportiva sta invadendo ogni angolo della città, confondendo le idee anche a chi è poco adatta questo look. Per intenderci, se il vostro modello fashion è Kim Kardashian, non provate nemmeno ad accostare le vostre Nike al tubino in pelle nera stile bondage, non vi sentireste a vostro agio!

runners

#2. Sandali a febbraio?

La domanda che definisce questa moda è una sola: perchè. La stagionalità ha il suo motivo, lo stesso per cui non indossate la panciera di lana sotto ai vestiti in pieno agosto. Le congiunzioni astrali qui non c’entrano, si tratta di una deliberata lotta contro le condizioni meteorologiche non giustificata ed è anche il vostro apparato gastrointestinale a dirvelo. Non lasciatevi ingannare dagli outfit di Anna Dello Russo, lei non appartiene al genere umano, altrimenti non si spiegherebbero il suo stacco di coscia a 52 anni. Voi non siete così, siete donne coraggiose e ogni mattina vi alzate per andare a lavorare. Quindi perché soffrire più di quanto necessario? Se appartenete a questa categoria, smettete di farlo grazie.

saldals

#3. Il 2015 è il nuovo 1970

Come tutte le nonne, anche la mia lo dice sempre: “avevo un magnifico tubino di Chanel nel 1970, ma poi non mi entrava più e l’ho buttato”. Sacrilegi come questi non dovrebbero mai accadere ed è per questo che gli ultimi streetstyle delle fashion week hanno evidenziato un aumento esponenziale di forme anni ’70. Evidentemente queste donne hanno nonne con una casa molto grande, che ha permesso loro di conservare tutti gli abiti migliori. Negli anni settanta, le scarpe non erano poi un accessorio così importante. Bastava un boots nero o un saldalo con zeppa altissima in sughero. Ci pensavano quei magnifici pantaloni bell bottoms a rendere il look perfetto. Se anche voi siete donne di qualche decennio fa, siete probabilmente un esemplare raro, da maneggiare con cura.

cover

#4. Camminare sulle uova, sempre e comunque.

Il 12 è il vostro numero preferito? Sapete a memoria tutte le puntate di Sex & The City e le battute di Carrie sulle scarpe? Non vi possiamo biasimare e proviamo un profondo rispetto per voi. Sfidare il pavè milanese tutti i giorni non è cosa da poco, ma fatelo solo se siete pienamente consapevoli dei rischi che correte. Un tacco a spillo infilato in un tombino è molto peggio di un invito a cena da McDonald’s. Oltre a rischiare di farvi davvero male, potreste subire la tremenda umiliazione di essere classificate come “coloro che camminano sulle uova” o cose peggiori, che non è il caso di scrivere.

heels

La morale della storia – se già non fosse abbastanza chiara – è una solamente: mai indossare le scarpe di qualcun altro! Fate dei piedi il vostro punto forte e sarete sempre e comunque favolose!

Pic credits: Style.com & Le21ème

Comments are closed.

- INSTAlove -

- TWEETS -

Anti-acido di San Valentino, che però non è neanche miele

Una lista completamente random sull'amore

New Year’s Resolutions

Nuovo anno, stessa storia: Gennaio è il mese dei buoni propositi

In the mood for Xmas

perché per noi il Natale è una cosa seria

All I want for Xmas is… (NOT YOU!)

La wishlist natalizia di Lucia