Pop Culture | Written by Giulia

fuha_ordinaryseaman4

Fu / Ha

FU HA-espressione dell’aria’  è il nuovo progetto nato dalla collaborazione di Fabrica e Daikin, che verrà presentato durante il Fuorisalone 2015.
Il titolo della mostra, FU HA, è composto da due parole giapponesi  che rappresentano onomatopeicamente il suono del respiro umano: FU significa soffiare per raffreddare mentre HA soffiare per riscaldare.  Il progetto segue quello dello scorso anno, Hot&Cold, che trattava sempre del tema  caldo-freddo. Quest’anno il team internazionale di Fabrica ha creato dieci installazioni che si rapportano all’aria e ogni designer  ha interagito con questo elemento mediante il suono, il peso e la consistenza.

-

Tutte le opere in mostra rivelano le diverse qualità che l’aria assume, anche quelle che sono presumibilmente indefinite, come forma e volume. Questa mostra non è totalmente passiva, anzi, consente al visitatore di entrare in contatto con questa entità impercettibile, trasformando l’immateriale in un’interazione fisica.  I designer sono riusciti a rendere l’aria un oggetto, che può essere esaminato, toccato e sentito. Ad esempio, tramite ad una stampante interattiva, si riesce a  rivelare il movimento del respiro a seconda della capacità polmonare dell’utente. In un’altra installazione si può testare il peso dell’aria tramite il coinvolgimento di diversi elementi.

Infine, una serie di disegni che raffigurano alberi in scala reale rappresenta l’effetto dell’aria nel tempo: una forza che plasma l’ambiente e la natura in modo quasi impercettibile, stagione dopo stagione.

“L’aria è una presenza forte e silenziosa della nostra vita quotidiana, tuttavia è un elemento difficile da percepire, misurare e pesare. Dare forma all’aria è una vera sfida per i designer. FUHA dimostra come per noi di Fabrica il modo di pensare il design non si basi solo sulla progettazione di un oggetto tridimensionale, ma sull’abilità di narrare delle storie grazie a un ambiente di squadra che unisce talenti, culture e competenze diverse.” Sam Baron, direttore dell’area Design di Fabrica.
Il team di Fabrica ha lavorato nella sede di Treviso affiancata dallo Studio Formafantasma, in una intensa ricerca articolata su più fronti.

Dal 14 al 19 aprile recatevi in Foro Bonaparte 60 a Milano, don’t miss it!

  • fuha_ordinaryseaman6
  • fuha_ordinaryseaman1
  • fuha_ordinaryseaman2
  • fuha_ordinaryseaman3
  • fuha_ordinaryseaman5

Comments are closed.

- INSTAlove -

- TWEETS -

A casa tutto bene

L'ultimo disco di Brunori SAS

Come servire una cena ai tacchini

ovvero: la cosa più dolce che vedrete oggi

Lolita. Icona di stile

Il mito della giovinezza nella moda by Giulia Pivetta

Il primo uomo cattivo

A novel by Miranda July