Hot List | Written by Editors

#TMRw_ordinaryseaman1

The monday review // design edition

Oggi iniziamo un’abitudine che vi accompagnerà ogni settimana: il nostro riassunto di quello che è stato, che vi siete persi, che ci è capitato e di tutto ciò che non potevate sapere ma che è accaduto. The Monday Review aka #TMRw, sarà il nostro diario settimanale. Enjoy!

//

Una settimana all’insegna del FuoriSalone per capire e decidere cosa fare. Inutile. I meeting serali e i whatsapp in viva voce non sono bastati a coordinare un team stressato dal lavoro e in deficit di zuccheri. Parola d’ordine: random walk. Quindi, ci teniamo a precisare che non ci sarà nessuna guida didattica da parte nostra. #FoodLovers e #FoodAddicted quali siamo, abbiamo deciso di puntare alla Triennale con Arts & Foods per abbracciare un hamburger gigante e fare poi penitenza da A Stomaco Vuoto. Ci siamo riuscite, cedendo però al percorso che lo chef Yoneda ci ha appositamente preparato all’interno dello spazio Lexus. Piatti concettuali? Si! Uno su tutti: il flaconcino di pioggia frizzante!

#TMRw_triennale_food_ordinaryseaman3

Altro giro di boa: Marni, con un connubio di trame in tessuto, food texture e sedute, tavolini e colori che ci hanno fatto venir voglia di estate! Si lo so, c’era pure lo spazio Rossana Orlandi, le installazioni a Lambrate, le 5Vie, Brera, etc. Ciò non significa che potevamo girare come delle trottole. Must have è stato l’angolo del ristoro ricavato attorno ad aiuole, gradini spuntati, compensato in formato scale 3D e pouf riservati a chi era in lista. #whatever! Missoni, incantevole, come sempre, e Ikea immancabile. Avrà fatto più successo l’allestimento o le polpette svedesi?

#TMRw_ordinaryseaman_design_ikea

La fine della settimana è stata un tripudio di fiori, stoffe, candele e bollicine. Armate di charme giallo e pochette vintage, decidiamo che lasciarci scappare l’ installazione allo spazio Nonostantemarras sarebbe stato un sacrilegio. Il richiamo è al primo romanzo di Italo Calvino e l’atmosfera è magica! In una grande voliera, avvolta da tulle e animata da una serie di meccanismi rotanti, sono stati creati nidi in cui tanti tiny birds, incuranti dello stupore e degli #hashtag, si divertono a giocare. Antonio Marras, come sempre, ci lascia senza parole! Outfit della serata di venerdì scorso: bouquet fiorito che tanto faceva pendant con la parete da photo booth.

#TMRw_ordinaryseaman2_marras_segnoitaliano

Comments are closed.

- INSTAlove -

- TWEETS -

Anti-acido di San Valentino, che però non è neanche miele

Una lista completamente random sull'amore

New Year’s Resolutions

Nuovo anno, stessa storia: Gennaio è il mese dei buoni propositi

In the mood for Xmas

perché per noi il Natale è una cosa seria

All I want for Xmas is… (NOT YOU!)

La wishlist natalizia di Lucia