Art | Written by Camilla

cover-dont-shoot-the-painter

Are U contemporary?

Mi ha sempre affascinato l’arte contemporanea, più di tutto il resto. Sarà per la rottura degli schemi, il suo essere ruvida e assurda allo stesso tempo, sinonimo del fantastico punto di non ritorno della mente umana. Finalmente, una delle collezioni più importanti apre i battenti per noi comuni mortali e lo fa in grande stile alla Galleria d’Arte Moderna di MilanoDal 17 giugno al 4 ottobre, oltre 100 opere della Ubs Art Collection animeranno una Wunderkammer ricchissima di stimoli sensoriali. Da Sandro Chia a Francesco Clemente, da Enzo Cucchi a Günther Förg e Gilbert & George. La carta da parati che ricopre le sale del Museo ripropone lo stile neoclassico milanese della Villa, creando una via navigabile che unisce lo spazio alle opere. Il titolo della mostra è un chiaro rimando ad un’atmosfera d’altri tempi, quella dei saloon dei film western di Sergio Leone, Don’t Shoot The Painter. Un ambiente, mille splendide contraddizioni. Cosa aspettate?

  • art_ordinaryseaman3
  • art_ordinaryseaman7
  • art_ordinaryseaman9
  • art_ordinaryseaman8
  • art_ordinaryseaman2
  • art_ordinaryseaman1
  • art_ordinaryseaman12
  • art_ordinaryseaman11
  • art_ordinaryseaman4
  • art_ordinaryseaman10
  • art_ordinaryseaman5

Comments are closed.

- INSTAlove -

- TWEETS -

I ritratti della spensieratezza

Bubblegum by Emily Stein

La personale di Farida Saglia

A Fotografia Europea 2016

Edward Hopper a Bologna

Toi et Moi

Un libro sull'amore infinito