Hot List | Written by Maria Lucia

wishlistcover

All I want for Xmas is… (NOT YOU!)

Il Natale sembra lontano ma in realtà non lo è!

Come ogni anno ci si divide tra Christmas addicted, grinch e disinteressati. Non mi dilungherò nell’argomentare il perché credo che il Natale sia la festa più magica dell’anno, ma diciamolo il bello è soprattutto quello che precede il 25 dicembre: l’attesa, le lucine in città, la ricerca dei regali, la scelta degli addobbi, il vin brulè per strada… So This is Christmas!

Detto ciò, adorando tantissimo fare liste, ecco la mia wishlist natalizia, con la quale spero di dare qualche buono spunto anche a voi!

Cose deliziose che vorrei (grazie Pinterest!) ma introvabili

Raccogli fragole: “guanto” per due dita in argento sterling Tiffany per raccogliere le fragole (circa 1900)

Sleeping Schiapparelli: packaging adorabile per questo profumo vintage Schiapparelli (1940), perfetto per scendere le scale stile Belle ne “la Bella e la Bestia” quando va via la corrente.

Fortune Teller Mug: per sentirsi un po’ Hermione a lezione di Aritmanzia!

Cose nerd che vorrei

Cappello parlante di Harry Potter: Ho bacchette, giratempo, libro dei mostri, sciarpa e insomma…il cappello per affrontare l’inverno mi serve!!

Mrs Bric e Chicco: chicco e teiera in vera ceramica, un sogno!

Rock ‘em sock ‘em robots game: classicone dei film USA anni ’90, per sfide familiari post pranzo di Natale!

Cose belle e utili che vorrei

Profumo miu miu: chissa se è buono…ovviamente lo desidero perché è bello!

El rana: un anello El rana è per sempre, altro che diamanti…prossimo acquisto Via il dente via il dolore

Rossetti Lime crime: i rossetti migliori che abbia mai provato nonché i miei preferiti, una volta testati non comprerete più altri lipstick!

Isoi: pendente ex voto realizzato in ceramica e dipinto a mano da Isoi, laboratorio creativo indipendente specializzato nella produzione di oggetti e progetti ad alto profilo artistico.

Milhouse Creations: fermaporta Rudolph e cuscini di MILhouse creations, un brand di complementi d’arredo e articoli per i bambini totalmente handmade e realizzati con materiali di recupero. LOVE!

Libri che vorrei

Semplicemente perché dovremmo tutti comprare più libri, leggerli, sfogliarli, ammirarli, accumularli!

Ecco i miei prossimi acquisti:

Morbid curiosities: Uno sguardo al mondo dei collezionisti del “bizzarro”, che ci raccontano storie e curiosità sugli incredibili oggetti delle loro collezioni.

Twentieth century of fashion in detail: un volume che illustra i dettagli della moda del XX secolo con una panoramica sulle tecniche e pratiche artigianali utilizzati dai sarti.

Babe: by la fantastica Petra Collins, una collezione di scatti che esplorano l’identità femminile (prefazione di Tavi Gevinson). Da avere!

The tattoo dictionary: per scoprire i significati di oltre 200 tatuaggi e le affascinanti origini dei simboli più popolari!

Twin peaks: un libro per tutti gli appassionati di Twin Peaks che esplora in toto la serie e i fenomeni ad essa legati, perfetto per prepararsi alla serie in arrivo nel 2017!

The anatomical Venus: l’affascinante storia della Venere Anatomica, donne di cera a grandezza naturale che fin dalla loro creazione a fine 18 °secolo hanno sedotto, incuriosito e stupito.

The Best Things in Life are Free: le cose migliori nella vita sono gratis, non è solo un detto ma anche un libro realizzato da Lonely Planet che consiglia luoghi ed esperienze gratuite o a basso prezzo in giro per il mondo.

Nostalgia anni ‘90

Nel film Santa Claus c’è una scena che amo particolarmente: Scott Calvin, ovvero Santa Claus in borghese, consegna ai suoi ex compagni di scuola ormai adulti i giochi ricevuti da bambini per natale. Cosa scalda il cuore come un giocattolo che da piccoli ci ha fatto tanto sognare?

Casa di Barbie Fold N Fun: ricordo ancora quel Natale e l’emozione nell’aprire l’enorme pacco che poi scoprii contenere la casa di Barbie.

Polly pocket: se siete stati piccole tra anni ’80 e ’90 avete avuto per forza una Polly Pocket, se non una tre o 4, lo chalet era il mio scrigno preferito!

Poochie: il cagnolino più girly di sempre!

Barbie: le preferite sono troppe… La prima però è stata Midge sposa! Indimenticabile…

La mia wishlist completa

  • raccogli fragole
  • profumo schiapparelli
  • fortune teller mug
  • harry potter hat
  • teiera e chicco
  • rock 'em robots
  • miu-miu-profumo
  • anello el rana2
  • lime crime
  • pendente Isoi
  • cuscini milhouse
  • 51xgC1kXhIL._SX358_BO1,204,203,200_
  • 51U1iAwvjZL._SX382_BO1,204,203,200_
  • babe
  • tattoo
  • twin peaks
  • the-anatomical-venus-1-1
  • the-best-things-in-life-are-free-lr-016320
  • casa barbie
  • polly pocket
  • poochie_mug1
  • midge sposa

Comments are closed.

- INSTAlove -

- TWEETS -

Anti-acido di San Valentino, che però non è neanche miele

Una lista completamente random sull'amore

New Year’s Resolutions

Nuovo anno, stessa storia: Gennaio è il mese dei buoni propositi

In the mood for Xmas

perché per noi il Natale è una cosa seria

Netflixing

Le serie più assurde da non perdere!